Cinzia Pedrani, dal Post al Podcast

Dal Post al Podcast

Da ieri sono on line con il mio canale podcast.

Alla fine mi sono decisa. Ci pensavo da gennaio ma non trovavo mai il momento giusto per farlo. Ogni fine mese ( il perchè te lo spiego dopo ) ci pensavo e ripensavo e mi bloccavo: l’idea mi piaceva tanto, piu’ ci pensavo piu’ mi piaceva ma non trovavo mai il coraggio di iniziare.

Un po’ per paura di non riuscire a stare dietro a tutto. Paura comprensibile, credo. Ma non era solo questo.

Nei giorni scorsi, per una sincronicità che ho imparato ad amare, due delle donne che seguo per la mia formazione/ispirazione mi hanno aiutata a “lanciarmi”. Grazie, grazie, grazie.

Io nemmeno sapevo che esistesse l’acronimo YOLO You Only Live Once, ossia Si vive una volta sola. Nel suo post ( che ti consiglio caldamente ) Gioia da alcuni suggerimenti su come uscire dalla propria zona comfort. Lato business chiaramente. Sembravano scritti per me.

Soprattutto il punto 5. Fidati delle tue idee piu’ pazzesche.

Ecco il mio secondo blocco: ho poca dimistichezza con microfoni ed audio in genere. Ho bene in mente cosa dire in questo podcast ma non mi sentivo in grado di realizzare qualcosa di professionale, di ben fatto. Al perfetto non osavo nemmeno ambire.

Anh dice una cosa che ripeto spesso anch’io: fatto è meglio di perfetto.

Il che non vuole essere una giustificazione a lavorare in modo superficiale e frettoloso, ma e’ un “calcio nel sedere” da utilizzare quando hai portato a termine un progetto ma non ti decidi a renderlo pubblico perche’ non ti pare “perfetto” come lo vorresti.

Sincronicità che ho colto al volo.

Ieri mi son quindi decisa.

1 maggio, 8 mesi esatti dopo la nascita di questo sito e l’uscita del primo post sul blog, ho messo on line il mio primo podcast.

Dal Post al Podcast. La mia idea è quella di crearne uno per ogni post del blog ( ad oggi sono 26 ) un approfondimento/integrazione verbale ai temi trattati nel post stesso.

Non so ancora bene se mi fermero’ con il blog mentre registrero’ i vari podcast o se continuero’ a postare. Lo scopriremo solo vivendo.

Non è perfetto, non è professionale, forse non è nemmeno un vero podcast, ma sarà un canale ricco di contenuti di qualità, strategie ed ispirazioni per gestire ogni giorno il tuo B&B o la tua struttura ricettiva e promuoverla al meglio on line. Eccolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.