Letture marzo, Cinzia Pedran

Letture del mese, marzo 2019

Le letture di questo mese sono state “ispirate” da un film documentario, Heal.


Io l’ho guardato su Netflix ma lo puoi trovare anche su you tube.
Bellissimo e molto interessante.
Tra le tante cose di cui si parla due argomenti in particolare mi hanno richiamato alla memoria libri letti gli anni passati. Libri che ho amato molto e che ho quindi pensato di rileggere questo mese.
Epigenetica di Francesca Pistollato e Cambia l’abitudine di essere te Stesso di Joe Dispenza.
Il primo, regalo di mio figlio Stefano, mi ha fatto scoprire questa nuova scienza. E’ un libro scritto in modo semplice e comprensibile con un sottotitolo che la dice lunga. “La scelta consapevole della propria realtà”.

In breve: non siamo predeterminati a livello genetico come si pensava.

I geni sono come informazioni presenti in un libro ma il modo in cui si legge questo libro dipende soprattutto da noi. Il nostro modo di pensare, mangiare e sentire ha un enorme impatto sul controllo dei nostri geni.


Partendo da una breve spiegazione scientifica di come funzioniamo a livello genetico si arriva presto alla parte  principale del libro,  dedicata all’alimentazione, alle nostre scelte alimentari e a come queste abbiano un impatto più o meno potenziante sulla nostra vita.

Parla poi di dolore e di malattia, del potere della mente, e della forza dell’ Amore.
Uno degli ultimi capitoli si intitola Il coraggio di essere quello che sei, richiamando così il secondo libro.
Il suo invito è :

“Non più vittime di un sistema di cose, quindi, ma creatori consapevoli, veri ed unici della nostra realtà” 

Un grande passaggio di consapevolezza. Non facile ma possibile.


Noi stessi abbiamo creato i presupposti affinchè quella realtà si manifestasse, senza se e senza ma. Cosa serve?

  • avere coraggio
  • essere risoluti
  • intraprendere il viaggio della autodeterminazione e della coerenza emotiva fra cuore e mente


Tra le battute finali del film documentario mi hanno colpito queste parole:

“La mia capacità di cambiare il mio ambiente e la mia capacità di cambiare la mia percezione dell’ambiente hanno la capacità di controllare la mia attività genetica. Non sono una vittima dei miei genitori ma il padrone della mia attività genetica. Abbiamo il potere di guarire”.

Bruce Lipton, biologo cellule staminali, autore

Messaggio forte, chiaro, e proprio Joe Dispenza e la sua incredibile guarigione sono per primi testimoni di quanto sia vero.

E tu? Cosa hai letto a marzo? Ti è piaciuto? Me lo consigli? Raccontami dai, che son curiosa …

Dimenticavo : ho iniziato già le lettura di aprile!

Ti annuncio che saranno di tutt’ altro genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.