Cinzia Pedrani-4 errori da evitare

Quattro errori da Evitare

Oggi ti parlo di quattro errori classici che ho visto fare, e che ho fatto anch’io. Te ne parlo  in modo che tu possa evitare di perdere tempo e denaro inutilmente ed iniziare al più presto a lavorare meglio e con maggiore soddisfazione. Primo errore. Hai deciso di iniziare questa attività. Sei mossa da un…Continua la lettura di Quattro errori da Evitare

Cinzia Pedrani-Imprevisti in B&B

Imprevedibile Imprevisto

In un bed and breakfast l’Imprevisto è di Casa. Te lo dico subito così ci togliamo il pensiero. E’ un ospite fisso con il quale bisogna necessariamente imparare a convivere nel miglior modo possibile. Di imprevisti in Bed and Breakfast  scrivevo già in un post del 2014. Finiva così! ” oramai ho capito non si può gestire…Continua la lettura di Imprevedibile Imprevisto

Cinzia Pedrani-PersonalBrand

Di Brand In Branding

L’argomento di oggi è impegnativo. Mettiti comoda. Oggi parliamo di Personal Branding. Cos’è? Qui trovi la definizione wikipedia. In breve: Il personal branding è l’attività con cui prima si consapevolizza e poi si struttura il proprio brand ovvero la propria marca personale. Può essere definito come ciò che viene detto, sentito e pensato a livello…Continua la lettura di Di Brand In Branding

Cinzia Pedrani-La casa perfetta

La Casa Perfetta

Oggi torno a parlare di Casa. Faccio una premessa doverosa. Quando parlo di Bed and Breakfast in questo blog mi riferisco sempre alla sua formula “originale”:   camere (con bagno) all’interno di case private in cui vive la famiglia ospitante. Gli Host! Non fraintendetemi: vanno benissimo anche altre soluzioni e durante la Call partiremo dalla tua…Continua la lettura di La Casa Perfetta

Cinzia Pedrani-In Attesa

Attesa non ti Temo

Immagino tu sia d’accordo con me se dico che uno degli aspetti più pesanti del nostro lavoro è attendere. Come scrivevo nel post  L’Attesa non è mai Finita  Gestendo un bed and breakfast mi sento di dire che l’attesa non è mai finita. Ma va benissimo così:è una mia scelta, mi permette di pregustare l’incontro con…Continua la lettura di Attesa non ti Temo

I tuoi punti dolenti, Cinzia Pedrani

Occupati dei Punti Dolenti

Oggi voglio affrontare l’argomento Punti Dolenti: chiaramente declinati in chiave Hosting cioe’ pensando alla nostra ospitalita’, alla nostra struttura. Mi ha ispirato la carta oracolo della scorsa settimana. Faccio un passo indietro. Forse non sai che ogni lunedi‘ spedisco una newsletter, Vita Da Host: ispirazione, consigli e link di approfondimento per la nostra Vita da…Continua la lettura di Occupati dei Punti Dolenti

Libri letti a gennaio, Cinzia Pedrani

Lettura del mese, gennaio 2020

Gennaio mi ha regalato due letture davvero molto interessanti seppur diversissime tra loro. Due graditi regali di Natale per i quali ringrazio anche qui gli amici che me li hanno donati. Grazie anime belle. Prima di parlartene pero’ ti annuncio che questo sara’ l’ultimo post, almeno per quest’anno, sulle letture del mese. Tra i propositi…Continua la lettura di Lettura del mese, gennaio 2020

Io e Ashrak, Cinzia Pedrani

Non Esiste un Modo Solo

Non esiste un modo solo, un modo unico, giusto in assoluto, di portare a termine qualcosa. Non esiste un modo solo di fare accoglienza. Oggi parto da qui, da questa mia consapevolezza che devo, in gran parte, proprio al mio lavoro di Host a I Due Noci. Ospitando gente proveniente da tutto il mondo mi…Continua la lettura di Non Esiste un Modo Solo

Lettura del mese di dicembre, Cinzia pedrani

Lettura del mese, dicembre 2019

Dicembre, ultimo mese di un anno davvero intenso, anche per le tante letture profonde ed interessanti che mi ha portato. Ho scelto di leggere solo un libro e utilizzare il tempo che solitamente dedico alla lettura la sera, prima di dormire, alla rilettura di testi sapienziali. In pratica: ho coccolato la mia Anima. Un’abitudine che…Continua la lettura di Lettura del mese, dicembre 2019

Cinzia Pedrani-Io e il Natale

Allora è arrivato Natale.

“Allora è arrivato Natale” è l’incipit di una canzone che, se sei degli anni 60/70 probabilmente conosci. Eccola. Ogni anno, incredibilmente, torna a farsi viva nella mia mente, forse richiamata dagli addobbi, chissà , e mi scopro a canticchiarla stupendomi di trovarla ancora lì. Intatta. Allora è arrivato Natale, anche quest’anno. Il post di oggi…Continua la lettura di Allora è arrivato Natale.